Specialità
Fisioterapia e Consulenza sessuale

Dagostin Federico



Fisioterapista e Consulente sessuale


 

IL MIO PERCORSO


Ho iniziato l’attività di fisioterapista poco dopo la laurea, conseguita a pieni voti presso l’Università di Ferrara nel 2010, presso vari centri riabilitativi ed assistenziali. Progressivamente mi sono specializzato nel trattamento dei disturbi testa-collo, della colonna vertebrale e del pavimento pelvico con corsi e docenti dell’American Academy of Spinal Manipulation e delle Università di Innsbruck.

Passare dal trattamento della sola muscolatura del pavimento pelvico all’intera esperienza dei miei pazienti è stato un processo automatico, quasi una necessità, soddisfatto nel 2012 con il corso di prevenzione del dolore cronico “Preventing Chronic Pain: A Human Systems Approach” dell’Università del Minnesota, e nel 2013 attraverso il percorso di formazione in consulenza sessuale dell’Associazione Psicologia e Sessuologia Applicata.

Tra le mie attività al di fuori dell’attività clinica, sono stato docente di vari corsi rivolti a professionisti e al pubblico in generale.




Area riabilitativa fisioterapica

LE MIE COMPETENZE


  • Valutazione fisioterapica funzionale e posturale

  • Trattamento manipolativo miofasciale

  • Trattamento manipolativo HVLAT

  • Trattamento manuale e acupressivo dei punti trigger superficiali e profondi

  • Terapia manuale secondo Kaltenborn - Evjenth

  • Trattamento riabilitativo delle incontinenze urinarie e fecali

  • Trattamento riabilitativo dei dolori da dismenorrea

  • Trattamento riabilitativo della dispareunia

  • Trattamento dei disturbi postchirurgici e post parto del pavimento pelvico


Area sessuologica

LE MIE COMPETENZE


  • Incontro educativo tematico

  • Consulenza sessuologica

  • Consulenza sessuologica di coppia





right-arrowPrenota una visitaright-arrow

LISTINO

Fisioterapia
PrestazioniEURO
Dalla prima visita si stabilisce con la persona il numero delle sedute necessarie alla cura degli esiti riportati.

Questo tipo di approccio è dettato dal fatto che non tutte le persone riportano lo stesso problema quindi non è possibile stabilire a priori un adeguato numero di sedute fisioterapiche.

Si rende necessario un programma riabilitativo costruito sulla persona e per la persona; potrebbe bastare una seduta (che viene effettuata nella prima visita) come potrebbero essere necessari altri incontri.
Prima visita, valutazione e stesura programma riabilitativo e primo trattamento105
Seduta di fisioterapia a seconda della necessità (massoterapia connettivale profonda, terapia manuale strutturale, terapia manuale viscerale, fisiochinesiterapia FKT)55
Riabilitazione neuromotoria con tecniche in FNM (facilitazione neuromuscolare) di esiti neurologici55
Riequilibrio viscerale e muscolare del pavimento pelvico post parto e post interventi chirurgici all’addome, incontinenza urinaria di grado lieve55
Riequilibrio viscerale e muscolare del pavimento pelvico per disfunzione erettile, eiaculazione precoce e altri disturbi della sfera sessuale riconducibili al pavimento pelvico55
Rieducazione traumi sportivi (distorsioni caviglia, ginocchio, etc. con terapia manuale)55
Riabilitazione esiti post-chirurgici (protesi anca, ginocchio, meniscectomie, ricostruzione legamenti del ginocchio e caviglia)55
Trattamento manuale della sindrome del tunnel carpale, periartrite scapolo-omerale, lombalgie, cervicalgie, algie del rachide dorsale55
Massoterapia di rilassamento con tecniche miofasciali decontratturanti55
Linfodrenaggio (1^ seduta - 1 ora)105
Linfodrenaggio (pacchetto 5 sedute - 45 minuti)380


up-arrow-1